Una devitalizzazione è un'operazione odontoiatrica che consiste nell'asportazione del nervo, nella sterilizzazione e nella sigillatura del canale contenente il nervo stesso del dente.
Spesso è necessario ricorrere alla devitalizzazione di un dente quando una carie raggiunge il nervo (con rischio di ascesso se non trattata) e causa un dolore persistente, o quando si è costretti a limarlo per usarlo come pilastro di un particolare lavoro protesico (corona a giacca).
Tale procedura assicura, con le tecniche "attuali" e se eseguita correttamente, la scomparsa del dolore e la sopravvivenza del dente trattato per lungo tempo.
Il dolore al dente cessa una volta asportato il nervo. Privato della polpa, il dente tende a disidratarsi e di frequente a rompersi sotto il carico della masticazione. In questi casi, occorre ricoprire il dente devitalizzato con una corona protesica (comunemente detta capsula)
L'implantologia a carico immediato è una moderna tecnica chirurgica tesa alla sostituzione di elementi dentali ormai perduti (a causa dell'azione degenerativa di una malattia, di un trauma subito o semplicemente dell'avanzato stato di età del paziente) mediante l'applicazione nel cavo orale di strumenti protesici. L’innovativa tecnica dell’implantologia a carico immediato consente in sole 24 ore di avere una nuova dentatura fissa e ricominciare a sorridere alla vita. Il carico immediato è una tecnica che dà la possibilità al paziente di avere denti fissi già alla fine della seduta chirurgica di posizionamento dell'impianto. Al termine dell'intervento il paziente infatti riceve una dentatura provvisoria che verrà sostituita con una definitiva dopo 3 mesi
Nello nostro studio dentistico ci avvaliamo delle più innovative tecnologie per le devitalizzazioni.

Chiama Ora
Dove Siamo
Email